La nuova Opel Astra

La nuova opel Astra

L’Opel Astra, la classica berlina tedesca è stata completamente rinnovata nel 2015, e ci appare più compatta e meno pesante rispetto alle predecessore; infatti la lunghezza diminuisce di 5 cm e, l’altezza diminuisce di 2,5 cm e le linee della carrozzeria ci appaiono più scolpite, cosicché l’insieme acquista un dinamismo più accentuato e visibile. Lo stile e la linea quindi sono più evoluti e la vettura si caratterizza per un’ampia fascia con delle finitura a contrasto che attraversano la plancia. Al centro di questa c’è il touch screen, da 7 oppure da 8 pollici, del sistema multimediale, integrabile dal navigatore che offre sia la funzione di mirroring del display di uno smartphone, sia la connessione OnStar. Questa, tra le altre cose assicura il collegamento ad un centralino che provvederà a fornire informazioni di vario tipo, oltre che permettere di inviare richieste di soccorso in caso di necessità e anche individuare la posizione della vettura in caso di furto. 

La scheda tecnica

La nuova Opel Astra un auto completa e anche nella versione base ha già praticamente tutto ciò che serve, ma per i più appassionati ci sono tanti altri optional tecnologici tra cui scegliere e che permettono anche di incrementare il livello di sicurezza, tra cui i fari a matrice di led IntelliLux, che quando si incrociano altri veicoli adattano in maniera automatica l’illuminazione per non abbagliare i conducenti. Ha delle sospensioni solide ma non troppo rigide sulle asperità, per cui risulta maneggevole e piacevole da guidare fra le curve. Anche lo sterzo è ben calibrato e molto preciso e soprattutto leggero -nelle versioni a benzina. Per quanto riguarda i motori a benzina, la gamma offre un 1.4 proposto sia in versione aspirata da 101 CV sia turbo da 150 CV, un 1.0 a tre cilindri sovralimentato da 105 CV che è possibile anche abbinare al cambio robotizzato e un potente 1.6 turbo da 200 CV. In alternativa è possibile acquistare il 1.6 a gasolio proposto nelle configurazioni da 95 che è l’unica versione guidabile dai neopatentati, 110 o 136 CV; la più potente, invece, ha a disposizione il cambio automatico a 6 rapporti. La nuova Opel Astra risulta, in sintesi, come una berlina molto piacevole da guidare, con una grande abitabilità, le finiture realizzate con materiali molto gradevoli. La guida risulta ancora meglio che nei modelli precedenti, grazie anche alla riduzione del peso rispetto ai vecchi modelli.

La delicata fase della manutenzione

Quando si decide di acquistare un’auto si sa che la manutenzione deve essere un aspetto su cui concentrarsi e qualcosa da attenzionare. È vero infatti che anche le migliori auto e con i migliori materiali sono soggette a dei guasti e ciò è inevitabile a causa dell’utilizzo costante dell’auto. Quando si presenterà la necessità della sostituzione di un componente, vi consigliamo di consultare il sito ShopRicambiauto24: un negozio online che offre tutti i tipi di componenti per la vostra Opel Astra e soprattutto offre dei pezzi di ricambio originali. Non perdetevi in un bicchier d’acqua ed evitare i pezzi di ricambio falsi, scegliendo dei prodotti originali ma soprattutto di qualità.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Be the first to comment on "La nuova Opel Astra"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*