QNAP TS-231 musica e film sempre on line

Per chi non lo sapesse, un NAS è un server che si può tenere comodamente in casa per memorizzare film, musica, documenti e foto da condividere con tutti i nostri dispositivi: computer, tablet, smartphone e Smart TV. Qnap è un’azienda particolarmente attiva nella produzione di questi dispositivi e il suo nome ormai rappresenta un marchio di garanzia. Per questo motivo abbiamo deciso di provare il TS-231, un dispositivo che riserva delle sorprese molto interessanti.
Il Nas alla prova Qnap TS-231 è di colore bianco, compatto, con un design molto curato ed elegante. Nella parte frontale troviamo due alloggiamenti per inserire gli hard disk che conterranno i nostri dati. Si aprono facilmente con un semplice clic. È importante precisare che questo dispositivo viene venduto senza dischi, ma la sua configurazione risulta davvero veloce e intuitiva grazie alle precise indicazioni che troviamo sul sito del produttore www.qnap.com/i/it.

Per farlo funzionare bisogna aprire gli alloggiamenti e inserire i dischi. Questo modello ne prevede due da 3,5 pollici (quelli che usano i desktop) oppure due da 2,5 pollici, come quelli che si trovano normalmente nei portatili. È poi necessario installare il sistema operativo. Questo dispositivo è esattamente come un mini PC. di conseguenza per funzionare necessita di un software. Una volta collegato alla rete Internet con un cavo, le operazioni da seguire sono davvero molto semplici e il server sarà attivo in qualche minuto.
Prevede due dischi da 3,5 pollici oppure da 2,5″ da acquistare separatamente.

Cosa c’è dentro

All’interno di questo dispositivo gira il sistema operativo QTS che permette al TS-231 di funzionare come un server potente, ma allo stesso tempo facile da usare per il backup dei dati, la sincronizzazione dei nostri file, l’accesso remoto e l’intrattenimento domestico. Inoltre è ideale se vogliamo creare un sistema di archiviazione in cloud personale così da avere un facile accesso ai nostri dati. Il cuore del TS-231 è un processore Freescale ARM Cortex-A9 dual-core a 1.2GHz e 512 MB di RAM che permette di far girare tutto con buona fluidità. Nella parte frontale del NAS è presente una porta USB 3.0 per trasferire velocemente i nostri file da una chiavetta o da un disco. ma sul retro sono presenti altre due porte, per un totale di 3 ingressi USB. Sempre sul retro, ci sono anche due ingressi di rete e una porta eSATA per collegare un disco esterno. La possibilità di espandere questo dispositivo è quindi praticamente infinita e ne permette l’uso non solo a casa, ma anche in un piccolo ufficio che voglia mettere a disposizione dei collaboratori file di qualunque grandezza e genere.

Cosa fa il TS-231

Ormai i nostri smartphone sono perennemente collegati a Internet così come i nostri computer dai quali scarichiamo video e file di ogni tipo. Tuttavia, lo spazio a disposizione prima o poi finisce e ci troviamo a dover fare i conti con cosa cancellare e cosa no. È per questo motivo che uno strumento del genere rappresenta la soluzione ideale per avere sempre tutto a disposizione, senza nessun problema di spazio. Musica, video e immagini vengono elaborati dal processore del NAS e inviati attraverso la rete ai dispositivi collegati. Il TS-231 esegue la transcodifica dei video offline per garantire uno streaming omogeneo anche quando la velocità della rete usata risulta limitata. Abbiamo quindi la possibilità di goderci i nostri contenuti senza il minimo sforzo. Possiamo riprodurre video di famiglia, film, musica e foto grazie allo streaming DLNA e AirPlay. Se possediamo una Smart TV, non dobbiamo fare altro che accedere ai file memorizzati nel NAS per goderci i nostri filmati alla massima qualità e senza il minimo scatto. Insomma. stiamo parlando di un prodotto ben progettato, ben costruito e dalle prestazioni di tutto rispetto. Il prezzo di listino è di 159 euro Iva inclusa: un ottimo affare!

Be the first to comment on "QNAP TS-231 musica e film sempre on line"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*