Come si fanno le installazioni per i congressi e gli stand

Lo stand aziendale consiste in una postazione dedicata all’azienda all’interno, per esempio, di un’esposizione o di una fiera. Si tratta quindi di allestimenti e istallazioni per congressi, fiere, convegni e meeting che danno l’opportunità di mettere in mostra una certa azienda e i suoi obbiettivi, prodotti e metodi. Organizzare uno stand perfetto ha molto più rilievo di quanto non si possa pensare; innanzitutto perché l’immagine è molto (anche se non tutto) ed il modo in cui ci si presenta, la cura dei dettagli e dell’illuminazione, delle brochure, la presenza di video aziendali può davvero fare la differenza. Per questo è meglio rivolgersi a degli esperti per curare la realizzazione di uno stand davvero professionale: si tratta di un investimento che può fruttare nel futuro. Lo stesso si può dire per la organizzazione di un congresso o di un meeting aziendale.

Lo spazio espositivo in fiera, quindi, è fondamentale e investire in esso è importante, consiste in una eccellente opportunità per le imprese – sia grandi che piccole – che intendano aprirsi a dei nuovi business.

Ma quali sono le migliori idee per predisporre uno stand aziendale davvero di successo, coinvolgente e che venga ricordati? Vediamone alcune.

 

  • Fare un lavoro professionale. Non andare troppo a risparmio ma investire sul sistema di illuminazione, sulle brochure, sul sistema audio, sulle tecnologie digitali e sull’utilizzo della luce.
    Cura l’allestimento e sii originale in modo da attirare l’attenzione sul tuo stand, ricorda, non sarai certo l’unico! Devi cercare di puntare sul messaggio emozionare giocano sia con la grafica che con le parole. Cerca di sviluppare, nello stand, un messaggio/tema preciso senza fare eccessiva confusione e senza esagerare. Trasmetti un’immagine seria, positiva, rassicurante. Un allestitore professionista potrà aiutarti.
  • Optare per le riprese video. Potranno essere fatte normalmente o poi montate, ma se volete ottenere un effetto davvero interessante potete anche usare le riprese coi droni (magari brandizzati con il marchio).
  • Esci dal coro, sii originale. Non essere classico o scontato (ma cerca di mantenerti nei limiti della credibilità, non perdere l’immagine di serietà). Frasi brillanti, battute, immagini divertenti e ironiche, possono fare la differenza se impresse nel tuo stand.
  • Regala un gadget alle persone che si fermano a trovarti, qualcosa di utile – può essere un portachiavi, una penna per chi visita lo stand – ma magari si può pensare a qualcosa di più strutturato per chi, per esempio, decide di seguire la pagina su Facebook o chiede preventivi ed informazioni dettagliate, rimanendo in contatto. Si tratta di piccole attenzioni che fanno piacere e che aiutano le persone a ricordarsi di voi.
  • Non trasmettere un’immagine ingannevole. Se il cliente si fida, ti contatta, non puoi deludere le sue aspettative. Sii sempre onesto e non dare l’impressione di trattare cose di cui non ti occupi, cerca di mantenerti trasparente e coerente.
  • Non vale la pena sprecare questa grande opportunità se non si ha esperienza, e neppure acquistare prodotti che si useranno per una volta sola: se non avete esperienza, se siete ai primi stand, affidatevi a chi fa della promozione in fiera delle aziende il suo lavoro.

 

(Visited 9 times, 1 visits today)

Be the first to comment on "Come si fanno le installazioni per i congressi e gli stand"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi