Il packaging personalizzato: perché usare la plastica

packaging personalizzato

Per le aziende che vendono prodotti, il problema del packaging è importante almeno quanto quello della produzione. Come presentare il prodotto? Come farlo vedere? Come proteggerlo durante il trasporto? Il problema si fa rilevante se l’azienda ha un e-commerce e deve smerciare continuamente ordini. Che packaging personalizzato scegliere? Senz’altro la plastica, nonostante la pessima nomea dovuta alla gestione dei rifiuti, è un materiale che si attaglia bene al packaging, soprattutto quello trasparente.

I vantaggi della plastica nel confezionamento

La plastica è resistente: 

La plastica può essere resistente come l’acciaio. Questa durevolezza protegge il tuo prodotto – dagli alimenti deperibili all’elettronica costosa – dall’usura associata alla produzione e al trasporto. L’imballaggio in plastica assicura che il tuo prodotto si presenti sugli scaffali dei negozi o nelle case dei tuoi clienti come nuovo.

Anche le plastiche più resistenti consumano meno energia durante il processo di produzione rispetto ai metalli, in parte a causa della loro leggerezza.

La plastica è leggera:

La plastica è uno dei materiali più leggeri che si possono trovare nel confezionamento, talvolta pesa meno del cartone. Uno studio basato sull’utilizzo di materiali alternativi, anche se meno impattanti a livello ambientale, ha confermato che pesano quasi 4 volte tanto la plastica, con un maggior impatto sui costi di trasporto e consumi di carburante, che si riflettono anche a livello ambientale. Questa combinazione di leggerezza e resistente consente di creare imballaggi notevoli, riempire i container e i furgoni, risparmiando nei costi di trasporto complessivi. Il peso basso contribuisce anche ad abbassare i costi di riciclo, dal momento che il processo di smaltimento è molto meno ingombrante rispetto ai metalli come l’alluminio.

La plastica ha sostenibilità

In merito all’inquinamento la plastica è l’imputata numero uno, ma dipende proprio da essa l’inquinamento? O è più un comportamento dell’uomo? Il problema della plastica è dato dal fatto che non è immediatamente biodegradabile. Se quindi viene abbandonata nel terreno inquina le falde acquifere e il sottosuolo e se viene abbandonata in mare finisce nello stomaco dei pesci, che magari consumiamo a tavola. Il punto è che però la plastica è facile da riutilizzare: se il procedimento di smaltimento e riutilizzo fosse perfetto, le leggi attente a punire i trasgressori, l’impatto ambientale sarebbe minimo. Negli soli stati si riciclano miliardi di bottiglie di plastica all’anno, decine di miliardi se consideriamo buste, contenitori, imballaggi e così via. Con un riciclo completo il rischio ambientale verrebbe praticamente ridotto.

La plastica è versatile

Il vero successo della plastica lo si deve al fatto che è versatile. Le sue possibilità di impiego sono infinite dal momento che è facile da modellare, colorare, montare. Può essere usata per creare:

  • Borse e sacchetti
  • Pellicole
  • Imballaggio e packaging industriale
  • Vassoi e stoviglie da cucina
  • Posate
  • Bottiglie e bicchieri
  • Utensili

È difficile pensare a un mondo senza plastica. Nel settore del packaging poi la plastica è la regina: il confezionamento in plastica trasparente consente di mostrare rapidamente il prodotto, allo stesso tempo proteggendolo dall’usura e dagli eventuali danni del trasporto. L’efficienza nel suo impiego abbassa costi, aumenta margini, incidi sui tassi di occupazione, e ovviamente consente di realizzare progetti alternativi per riempire al meglio le nostre vite.

 

(Visited 3 times, 1 visits today)

Be the first to comment on "Il packaging personalizzato: perché usare la plastica"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi