foto per instagram
Hosting wordpress a 1€ Hualma
Alzi la mano chi non ha mai scattato foto per Instagram. Ormai, questo social network fa parte delle nostre vite in maniera piuttosto importante. Foto, video, storie. Milioni e milioni i contenuti che ogni singolo giorno vengono pubblicati ed ammirati. Instagram per molti sta diventando addirittura un vero e proprio lavoro. Basta pensare ai tanti influencer che ogni giorno pubblicizzano, in maniera esplicita o meno, diversi prodotti. Bisogna anche dire, però, che non è così facile sfondare in un mondo così popolato. Ecco, quindi, che diventa essenziale fare foto di qualità per spiccare dalla massa e far breccia nel cuore dei diversi followers. Ma come fare la foto perfetta? Come far si che il tuo stile venga apprezzato dal numero maggiore di persone? Prima di tutto ti serve del materiale di base, come ad esempio una delle migliori mirrorless, poi, necessiti di molta pratica e di qualche consiglio utile che ora andremo a svelarti.

Foto per Instagram: consigli utili

Hai aperto un tuo profilo privato, oppure hai scelto l’opzione di creare un profilo aziendale per puntare davvero in alto. Qualsiasi sia la tua scelta, se sei qui significa vuoi puntare a diventare uno dei profili più seguiti ed apprezzati del mondo Instagrammiano. C’è poco da fare, la qualità di quello che pubblichi gioca un ruolo fondamentale. Instagram, infatti, è un social in cui si guarda molto al contenuto visivo ed il contenuto scritto passa abbastanza in secondo piano. Ogni giorno le persone vengono bombardate da immagini su immagini e se la tua non spicca in maniera immediata rischia di finire nel dimenticatoio nel giro di pochi attimi. Ed allora che fare? Prima di tutto seguire i nostri consigli.

Foto per Instagram: la macchina fotografica

Se ricordi, all’inizio di questo articolo ti abbiamo consigliato vivamente di essere in possesso di una macchina fotografica. Infatti, scattare le foto direttamente dall’applicazione di Instagram potrebbe non essere una buona idea. La qualità finale che ne uscirà non sarà mai al massimo, anche nel caso in cui il soggetto sia davvero meraviglioso. Volendo potresti utilizzare anche la fotocamera del tuo smartphone se è di una qualità buona. Interessante, in questo caso, scaricare ed installare un’applicazione per fare foto sul telefonino così da trasformarlo quasi in una vera e propria macchina fotografica. La fotografia è fatta da tante sfaccettature che nel loro insieme possono cambiare radicalmente il risultato finale.

Foto per Instagram: la composizione

Non possiamo non parlare di fotografia e non darti almeno qualche nozione tecnica di base che possa aiutarti nella tua composizione. Dietro ad ogni fotografia ci sono delle strategie ben studiate. Anche se gli oggetti e soggetti possono essere ritenuti messi a caso, in realtà, c’è uno schema ben progettato dietro. La regola di base che ti può aiutare fin dall’inizio è quella dei terzi. In pratica, devi pensare di suddividere lo schermo in 9 quadrati di uguale dimensione. Il soggetto, per essere posizionato in modo perfetto, dovrebbe essere proprio nel quadrato centrale. Volendo, si può optare anche per uno spostamento per dare un effetto più originale. Anche qui i quadrati ti aiuteranno molto. Altro dettaglio, è quello di far conciliare le linee naturali della scena da fotografare con i lati dei diversi quadrati. Ad esempio, l’orizzonte potrebbe coincidere con i lati superiori dei quadrati inferiori. Se la cosa ti sembra molto complessa non preoccuparti perchè con un pò di pratica ti verrà davvero facile. Inoltre, puoi utilizzare anche la funzione che ti permette di vedere il reticolato ed i quadrati sul tuo schermo così da prendere un pò la mano.

Foto per Instagram: le modifiche

Se credi che le foto meravigliose che vedi su Instagram siano tutte naturali e senza ritocchi, beh ti sbagli di grosso. Il lavoro del fotografo, infatti, è composto solo da una piccola parte dallo scatto vero e proprio. Il grande del lavoro viene fatto dopo. Filtri, regolazioni di luce, stili di colore. Sono davvero moltissime le modifiche che puoi fare ma ricorda: se vuoi un risultato finale di vera qualità non usare i filtri di Instagram. Per quanto possano anche essere pratici e carini, la verità è che esistono molto applicazioni più performanti ed allo stesso tempo facili da utilizzare. Tieni presente che, proprio dalle modifiche che andrai a fare, potrebbe nascere anche il tuo stile che ti contraddistingue nella massa. Un effetto cromatico ben preciso, foto in bianco e nero con un piccolo particolare colorato e molto altro ancora. Lascia andare la tua creatività e crea il tuo stile unico e speciale.

Foto per Instagram: ultimi dettagli

Non possiamo lasciarti senza darti prima alcuni consigli veloci ma altrettanto importanti. Instagram viene utilizzato per la maggior parte dal telefonino quindi evita di pubblicare foto con piccoli particolati troppo lontani. Il rischio che non si vedano è molto alto. Collegato a questo piccolo consiglio c’è anche quello di evitare assolutamente lo zoom. L’immagine finale risulterebbe poco limpida. Avvicinati al soggetto e vedrai che tutto cambierà. Infine, ricorda che ogni foto deve essere correlata da un piccolo contenuto scritto e dagli hashtag. Per la descrizione non scrivere grandi poemi. Cerca di essere sintetico e diretto con quello che vuoi esprimere. Cerca anche di innescare una conversazione in modo da alzare il livello di interazione del tuo profilo e renderlo tra i più popolari. Instagram ha un vero e proprio algoritmo tra cui vi è anche il numero delle interazioni ottenute. Infine inserisci gli hashtag. Puoi metterne al massimo 30 e fai in modo che siano pertinenti con l’immagine da te pubblicata.
Hosting wordpress a 1€ Hualma