migliori siti di turismo
Hosting wordpress a 1€ Hualma

UNA FINESTRA SUI MIGLIORI SITI DI TURISMO PRESENTI SUL WEB

Il mondo del turismo è stato completamente rivoluzionato dall’avvento di internet e dei social, che hanno reso molto più semplice la scelta dei luoghi da visitare così come l’accesso diretto e chiaro alle piattaforme di prenotazione. In sostanza con pochi clic è possibile visualizzare le offerte più convenienti che riguardano i mezzi di trasporto (aerei, treni, autobus, traghetti…) e alloggi di ogni genere (hotel, ostelli, B&B, case vacanza…). Immagini chiare e descrizioni dettagliate inoltre, completano il design di questi siti oggi più che mai indispensabili nel settore turistico.

Ma ad oggi, quali sono effettivamente i migliori siti di turismo a cui affidarsi per programmare i propri viaggi?

Ecco a voi una classifica dei migliori siti di turismo presenti sul web, che offrono servizi semplici, rapidi, efficienti e vari.

TRIPADVISOR

Tripadvisor, nato ufficialmente nel 2000, all’inizio del nuovo millennio, nel giro di vent’anni è diventato il più grande e famoso sito di viaggi al mondo. Nel suo database sono inseriti più di 200.000 hotel e attrazioni turistiche e oltre 30.000 destinazioni in tutti i continenti. Dopo aver effettuato la registrazione, accedendo alla home page, è possibile scegliere una meta e scoprire le molte opportunità che essa offre ai suoi visitatori, con descrizioni dettagliate, informazioni e prezzi. Ma lo spazio probabilmente più utile è soprattutto quello dedicato alle recensioni lasciate dagli utenti, su luoghi, alberghi, ristoranti e offerte varie. Grazie ad esse infatti è molto più semplice farsi un’idea di ciò che potrebbe fare al caso proprio per il prossimo viaggio e procedere così ad una più sicura pianificazione.

TRIVAGO

Trivago è una piattaforma particolare, nata circa 15 anni fa, ma in breve tempo divenuta un punto di riferimento per la prenotazione di alloggi in cui sostare durante i propri viaggi. Si tratta infatti di un metamotore di ricerca che permette di confrontare le tariffe alberghiere analizzando in pochi secondi le fonti del web, in particolare quelle relative alle OTA (online travel agencies). In questo modo l’utente può trovare l’offerta più vantaggiosa che meglio si accorda alle sue necessità, ottenendo informazioni in tempo reale sull’effettiva disponibilità delle varie sistemazioni.

BOOKING E EXPEDIA

Booking ed Expedia risultano oggi essere i migliori siti diretti per la prenotazione di alloggi quali alberghi, ostelli, B&B. Entrambi offrono una vastissima gamma di sistemazioni tra cui scegliere, appartenenti a varie fasce di prezzo, da quelle più economiche a quelle più lussuose, rendendo così il proprio servizio fruibile a chiunque. Inoltre tramite alle loro piattaforme è possibile anche accedere ad altre opzioni di prenotazione, tra cui quelle dedicate alle offerte aeree, al noleggio auto, alle crociere e ai pacchetti multipli comprendenti ad esempio volo+albergo.

AIRBNB

Airbnb è un portale piuttosto recente, nato con un taglio turistico e uno scopo ben precisi: mettere in contatto persone di tutto il mondo che sono alla ricerca di un alloggio per un breve periodo, con chi invece ha a disposizione uno spazio extra da affittare ai turisti. Chiunque può chiedere di inserire il proprio appartamento, la propria casa, ma anche solo stanze, ville, castelli, igloo, barche, specificando le regole e le opzioni da rispettare all’interno del proprio alloggio. Tramite il sito, ovviamente, ospiti e proprietari possono mantenersi in contatto per accordarsi sulle modalità di ritiro e consegna chiavi.

SKYSCANNER

Leggermente diversa è invece la politica commerciale adottata dai creatori di Skyscanner. Il sito multilingue si presenta come un vero e proprio motore di ricerca internazionale di voli, ma senza alcuna finalità di vendita. Lo scopo è proprio quello di permettere agli utenti di ricercare tratte aeree in tutto il mondo, confrontare i prezzi delle varie compagnie e scegliere l’opzione che preferiscono. Una volta selezionato il volo sarà il sistema ad indirizzare il compratore direttamente sul sito della compagnia aerea per poter effettuare l’acquisto.
Il sito permettere di effettuare ricerche sulla base di specifiche richieste e parametri (luogo di partenza, destinazione, date, tipologia di compagnie) ma anche ricerche generiche senza vincoli temporali o mete prestabilite, prendendo in considerazione solo offerte o voli last minute pronti a dirigersi in qualunque angolo di mondo. Questa sua notevole flessibilità rappresenta senza dubbio il suo principale punto di forza.

VOYAGEPRIVÉ

VoyagePrivé è un sito dedicato ad una fascia di pubblico probabilmente più ristretta e meno commerciale, poiché si concentra su destinazioni esclusive. Si tratta perciò del sito ideale per chi vuole organizzare un viaggio di lusso, magari senza badare troppo a spese per alloggiare nel miglior hotel o volare con le più note compagnie, non rinunciando però ai vantaggi che esso offre.
Si tratta di una sorta di club privato online, dove l’iscrizione permette di diventare socio e godere così di ottimi servizi ma anche offerte speciali.

GOOGLE FLIGHTS

Non si può certo definire un sito, ma nell’ampio spazio che il web riserva al turismo non poteva certo mancare lo zampino di Google. Il grande colosso infatti non poteva farsi sfuggire l’opportunità di entrare nella cerchia delle piattaforme che offrono la possibilità pianificare viaggi e spostamenti, perciò ha creato una sorta di servizio di ricerca esclusivo per la prenotazione di voli e hotel. La semplicità della grafica ma soprattutto la familiarità degli utenti con questo motore rende il suo utilizzo molto intuitivo e perciò da subito utilizzato.

Quelli sopra descritti sono senza dubbio i migliori siti di turismo attualmente disponibili sul web per i turisti di tutto il mondo.

Hosting wordpress a 1€ Hualma