Xiaomi pro 2
Hosting wordpress a 1€ Hualma

Monopattino elettrico Xiaomi pro 2: recensione completa

Agile, veloce e contraddistinto da un buon rapporto qualità prezzo, il monopattino elettrico Xiaomi pro 2 offre anche una lunga autonomia ed è stato realizzato con materiali di elevata qualità. Questo mezzo, che dispone di un buon sistema frenante, si rivolge a coloro che cercano robustezza e affidabilità.

Design e struttura del monopattino Xiaomi pro 2

Il monopattino elettrico Xiaomi pro 2 vanta una struttura in lega di alluminio aerospaziale e pesa complessivamente 14,2 kg. A differenza del modello precedente presenta un parafango più lungo e un sistema di cablaggio maggiormente curato. Questo monopattino può sopportare un carico massimo di 100 kg ed è stato equipaggiato con pneumatici rinforzati da 8,5 pollici (21,5 cm). Queste gomme hanno all’interno una camera d’aria in grado di assorbire gli urti e di ammortizzare le vibrazioni. In dotazione con il monopattino si trova un adattatore che serve a regolare la pressione delle gomme, oltre ad un copertone e ad una camera d’aria di riserva. Migliori prestazioni si ottengono mantenendo le gomme sempre alla corretta pressione, come del resto spiegato nel libretto di istruzioni. In questo modo non si allunga solo la durata del battistrada, ma anche l’autonomia della batteria.

Motore e batteria

Il motore del monopattino Xiaomi pro 2 raggiunge una potenza nominale di 300 watt ed è stato posizionato nella ruota anteriore. L’accelerazione che viene sprigionata in fase di guida permette di affrontare le salite fino al 20% e di raggiungere una velocità di punta pari a 25 km/h. La batteria da 12.800 mAh e 474 Wh, garantisce un’autonomia fino a 45 km a fronte di una ricarica completa. Al fine di ottenere queste prestazioni è comunque necessario che il monopattino venga guidato ad una velocità che non supera i 15 km/h. Il peso del conducente, le condizioni della strada e climatica sono tutte variabili che possono influire sull’autonomia. Una ricarica completa richiede circa 9 ore. Occorre segnalare che la batteria è provvista di un piccolo tappo magnetico che sigilla l’ingresso del connettore del caricabatterie. Trattasi di un accorgimento molto comodo che evita di rompere o perdere il componente.

Luci e freni

Il faro anteriore del monopattino, regolabile all’occorrenza per evitare di abbagliare gli altri conducenti, assorbe 2 watt e garantisce un’illuminazione fino a 10 metri. La luce posteriore, invece, lampeggia al tocco del freno e segnala la presenza del conducente anche in caso di scarsa luminosità. Il sistema di illuminazione è completato inoltre da 5 catarifrangenti, di cui 4 laterali di colore giallo e uno frontale bianco, posizionato appena sopra il parafango anteriore. Il freno elettronico anteriore può essere regolato tramite l’applicazione Mi Home. Quanto al freno meccanico a disco posizionato nella ruota posteriore, questo vanta un diametro da 120 mm e una superficie forata che favorisce la ventilazione, evitando così il surriscaldamento. L’azione combinata dei due freni, elettronico e meccanico, grazie al sistema E-ABS antibloccaggio, assicurano una frenata sicura entro 4 metri.

Modalità di guida

L’esperienza di guida con Xiaomi pro 2 non delude le aspettative dei più esigenti. Questo monopattino, infatti, è dotato di un’ampia pedana e di un manubrio confortevole che non stanca braccia e spalle. Le modalità di guida che si possono selezionare tramite computer di bordo sono tre: Pedestrian, Standard o Sport con velocità massima rispettivamente di 5, 20 e 25 km/h. Molto comodo anche il display a LED dal quale richiamare le varie funzionalità e verificare la velocità, la modalità di guida scelta, le notifiche sulla manutenzione del monopattino e molto altro. Il conducente potrà inoltre abbinare al monopattino il proprio smartphone tramite Bluetooth e accedere alle varie informazioni sui percorsi affrontati attraverso l’applicazione Mi Home. Questa applicazione permette anche di aggiornare il firmware, attivare il blocco del monopattino tramite antifurto, visualizzare le informazioni sullo stato della batteria, avviare la modalità cruise control, conoscere le statistiche di guida ecc.

Considerazioni finali

Xiaomi pro 2 è un monopattino elettrico con tanti punti di forza, come il telaio in alluminio resistente e leggero, la lunga autonomia della batteria, le buone prestazioni durante la guida, la pedana ampia e il sicuro sistema frenante. Occorre anche segnalare che l’impianto di illuminazione, grazie all’aggiunta dei catarifrangenti, è particolarmente performante. Ecco perché questo monopattino viene anche consigliato a tutti coloro che guidano spesso di notte. Il peso, che per qualcuno potrebbe essere un po’ eccessivo, viene comunque bilanciato da un design moderno e curato in ogni minimo dettaglio, oltre che dalla qualità costruttiva nel complesso.

Hosting wordpress a 1€ Hualma